Che il benessere degli animali deve poter essere garantito durante il trasporto, è nell’interesse di tutti gli operatori del settore: gli allevatori che spediscono animali vedono il loro lavoro rispettato, i trasportatori ottimizzano tempo e denaro mentre gli operatori economici che ricevono animali in buone condizioni traggono beneficio dagli standard qualitativi tutelati.

 

L’intera filiera produttiva tiene in alta considerazione i risvolti di natura sociale legati al trasporto animale. D’altra parte, trascurare il benessere degli animali può portare a serie perdite economiche, multe e sanzioni amministrative. Sono state appena pubblicate le Guide Europee alle buone pratiche relative al trasporto di bovini, ovini, equini, suini e pollame. Le Guide forniscono consigli pratici per assicurare il benessere degli animali durante il trasporto.  

 

 

Fonte:

http://www.alimenti-salute.it/content/pubblicate-guide-pratiche-europee-per-trasporto-animale-bovini-ovini-equini-suini-e-0

http://animaltransportguides.eu/it/materiali/